Come ripristinare il computer con Windows Xp, Vista, e Windows 7


I computer avvolte fanno degli strani scherzi, molto spesso infatti accadono particolari avvenimenti che non si sa come, creano dei problemi al PC, senza aver toccato praticamente nulla.


Di fronte a problemi come messaggi di errore, il browser che non si avvia più, la scheda audio che si rifiuta di fare il suo lavoro, la stampante che non ne vuole più sapere di funzionare, possiamo risolvere in modo autonomo utilizzando la configurazione di ripristino di sistema, utility integrata in Windows.


L’utility permette di ripristinare il computer, il ripristino del computer consente di riportarlo ad una data specifica in cui il problema riscontrato non si era ancora presentato, il tutto dunque  funziona un po’ come una macchina del tempo, in cui vengono ripristinate le chiavi di registro presenti in un particolare giorno, prima del verificarsi del problema.


Ecco dunque come procedere per ripristinare il computer.


Per prima cosa dobbiamo avviare l’utilità di ripristino configurazione di sistema, quindi clicchiamo su Start > Tutti i programmi > Accessori > Utilità di sistema > Ripristino configurazione di sistema.


A questo punto ecco come procedere per le diverse versioni di Windows:



Ripristinare Windows Xp

Clicchiamo su “Ripristina uno stato precedente del computer”  e procediamo cliccando su “Avanti“.


Visualizzeremo un calendario, da qui selezioniamo una data in cui il nostro computer funzionava perfettamente, da notare che la data deve essere in grassetto, queste infatti contengono una configurazione ripristinabile.


A questo punto non rimane che procedere cliccando sempre  “Avanti“, al temine il computer verrà riavviato.




Ripristinare Windows Vista

Clicchiamo su “Scegli un punto di ripristino diverso” e quindi procediamo cliccando su “Avanti“.

La nuova finestra mostra tutte le date in cui sono presenti delle configurazioni ripristinabili, cliccando su “mostra punti di ripristino anteriori a 5 giorni“, visualizzeremo anche i punti di ripristino più vecchi. Una volta selezionata la data desiderata proseguiamo fino all’avvio dell’operazione. Al termine il computer verrà riavviato.




Ripristinare Windows 7

Una volta aperta l’utilità di ripristino configurazione di sistema clicchiamo semplicemente su “Avanti” fino ad arrivare alla schermata di selezione punto di ripristino, selezioniamo dunque la data che ci interessa, e proseguiamo con “Avanti“. Al termine del ripristino il computer verrà riavviato.



Al riavvio del computer dovremo ricevere un messaggio che ci informa che il computer è stato ripristinato alla data e l’ora selezionata, se invece veniamo informati dell’impossibilità di portare a termine il ripristino, proviamo a selezionare una data di ripristino differente, e riproviamo.

12 thoughts on “Come ripristinare il computer con Windows Xp, Vista, e Windows 7

  1. Ciao….

    HO UN BEL PROBLEMA DA RISOLVERE…. HO INSTALLATO WIRELLES SUL MIO COMPUTER, WINDOWS XP, A FUNZIONATO BENE SUBITO… DOPO UN PO MI DICE CHE è CONNESSO MA NON ABILITATO…. PENSO DI AVER CANCELLATO QUALCHE DOCUMENTO PER ERRORE….

    COME DEVO FARE PER FAR FUNZIONARE INTERNET SUL MIO COMPUTER????

    GRAZIE!!! :-) :-)

  2. Ciao. La procedura per connettersi ad un punto di accesso wireless è cliccare sull’icona di connessione wireless in basso a destra nella tray icon, cliccare sulla rete rilevata corrispondente a quella propria, inserire l’eventuale codice di protezione della rete, e quindi tutto dovrebbe funzionare. Se non funziona può essere che il DHCP del router è disabilitato o comunque è necessario impostare manualmente l’indirizzo IP del computer, l’indirizzo IP del gateway predefinito (router), e quindi i DNS. Tutto ciò è impostabile dalle proprietà della connessione di rete che utilizzi, nelle impostazioni del TCP/IP

  3. io nn ho un commento da fare, ma avrei urgentemente bisogno di aiuto. il problema è che ho acquistato una chiavetta wind, quando mi connetto, la velocità è pazzesco, dopo un attimo si azzera, come posso risolvere? Per piacere qualcuno mi aiuti passo passo grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  4. ho il pc con problemi ,ho il dischetto di ripristino ,ma non so come cominciare ,qualcuno mi può aiutare? grazie a tutti .

  5. ho cancellato Chrome per usare solo Firefox e ho perso tutti i miei preziosi preferiti(estremamente preziosi per il lavoro che faccio). Servirebbe il ripristino a tornare “indietro nel tempo” a prima della cancellazione.Ho letto che vengono ripristinate le chiavi di registro, ma non so cosa sono, vengono ripristinati anche programmi cancellati e i relativi dati salvati?

  6. In alcuni casi vengono ripristinati anche i programmi, tuttavia molti richiedono di essere nuovamente installati, quindi l’unica cosa che può dare la giusta risposta è provare.

  7. ho seguito ogni procedura, pero alla fine dopo del reavvio del PC mi da errore, anche ho provato con tutti le date. pero e inutile. si mi po agiutare grazie.

  8. Lo strgno che prima lo facevo senza nesun problema.

  9. se non riesci a ripristinare con nessuna data e hai problemi al PC l’unica soluzione è formattare, quindi salva tutto ciò che ti serve in una pendrive o altra memoria di archiviazione e procedi alla formattazione!

  10. mileica santan says:

    la webcam di un momento al’ altro ha smesso di funcionaree non so cosa fare vi prego aiutatemi. grazie

  11. Ho acquistato un computer nuovo, lo uso regolarmente da una settimana ma credo di sbagliare procedura per spegnerlo, stacco la spina della corrente ogni volta, e corretto? Avete per caso altre soluzioni.

  12. quando vado a ripristinare (windows 7), mi dice NESSUN PUNTO DI RIPRISTINO CREATO NELL’UNITA’ DI SISTEMA DEL COMPUTER. PER CREARE UN PUNTO DI RIPRISTINO, APRIRE PROTEZIONE SISTEMA. APRO E POI NON SO CHE FARE… CHE FARE???

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>