Recuperare file cancellati da hard disk ed unità esterne con WinUtilities Undelete



Per mantenere pulito il nostro PC ogni tanto è necessario effettuare una bella pulizia, eliminando tutti i file non più necessari.


In questi casi capita di eliminare per errore qualche file importante, magari un documento che avevamo erroneamente scambiato per un altro.


Cosa fare dunque? Oggi vediamo come poter risolvere la situazione utilizzando WinUtilities Undelete, applicazione gratuita per il recupero dei dati cancellati da hard disk ed unità USB esterne.



WinUtilities Undelete


L’interfaccia principale è suddivisa in due principali finestre; in quella di sinistra sono visualizzate tutte le unità disco disponibili, mentre la finestra di destra è quella principale, dove effettueremo le varie operazioni.


Utilizzare il programma è semplice, basta infatti cliccare sull’unità corrispondente a quella da cui vogliamo recuperare i file, dopo una breve scansione visualizzeremo tutti i file nella finestra principale, tra questi anche i nostri file cancellati, caratterizzati da una “X” rossa.


Cliccando sulla cartella “All Deleted Files”, dal menu di sinistra, visualizzeremo solamente i file cancellati.


A questo punto, per recuperare un file,  non ci resta che cliccare con il tasto destro del mouse sopra il file che vogliamo recuperare, selezionare “Undelete”, e scegliere la cartella di destinazione. Se vogliamo possiamo anche selezionare tutti i file cliccando su “Select All”, in modo da recuperarli tutti contemporaneamente, oppure ancora possiamo effettuare una ricerca di un file specifico, cliccando su “Search”.


Il tutto funziona anche con le memorie USB esterne.


Download WinUtilities Undelete.


Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui social! Grazie! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>