Gioco Flash – Big Pixel Racing: folli corse a Dog City

Dog City è una piccola città popolata pensate un po’ da chi? Esatto, da cani!


I cittadini girano liberamente per la città a bordo di auto ed altri mezzi di locomozione, tra cui uno in particolare, il nostro sventurato protagonista alle prese con il Boss della città, Big Dog.


Il nostro amico cane è finito nei pasticci, ma c’è un modo per venirne a capo, bisogna gareggiare e vincere in tutte le gare clandestine della città, ce la farà? Starà a noi aiutarlo.



Big Pixel Racing


Il gioco è un racing game ambientato in questa piccola città in cui sono presenti varie strade, quindi in puro stile GTA dovremo percorrere le vie della città alla ricerca di gare, e dunque affrontarle con la nostra lentissima macchinina.


Ma come facciamo a vincere con questo catorcio di macchina? Ovviamente i piloti più bravi non avranno problemi, tuttavia ciò non basta, ed è per questo che i soldi guadagnati nelle varie gare potranno essere spesi nell’officina della città, acquistando gadget e componenti per la propria auto, al  fine di potenziarne le caratteristiche prestazionali.


Sulla mappa sono presenti 5 gare, ed ognuna di essa presenta quattro livelli di difficoltà, dal più semplice al più difficile, in cui  sfideremo Big Dog in persona, inizialmente potremo giocare solo il livello più semplice, gli altri saranno sbloccati progressivamente.


Durante la gara possiamo trovare dei funghi, se raccolti ci daranno un’unità turbo, attivabile con il pulsante “Z“, con “X” invece attiveremo le armi trovate nelle casse gialle, con i pulsanti freccia acceleriamo e direzioniamo il veicolo.


Buona fortuna e buon divertimento!

Gioca a tutto schermo

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui social! Grazie! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>