FrontierVille: nuovo gioco Facebook simile a Farmville, ambientato nel West!



Chi di noi non conosce Farmville? Praticamente tutti gli utenti di Facebook lo hanno provato almeno una volta, e altrettanti hanno continuato a giocarlo espandendo la propria fattoria, piantando semi, raccogliendo, ecc ecc, facendosi aiutare anche dal Farmhelper, il bot Farmville recensito qualche tempo fa.


Se Farmville vi è piaciuto (e vi piace) tanto a tal punto da dedicargli gran parte del vostro tempo, mettetevi pronti, Zynga infatti, creatore di Farmville, ha messo a disposizione un nuovo gioco con le stesse caratteristiche di Farmville, ma ambientato nel West!


Il gioco prende il nome di FrontierVille



FrontierVille


FrontierVille è un nuovo gioco che è possibile giocare su Facebook, molto simile a Farmville, in cui bisogna gestire un proprio campo coltivando e raccogliendo, accudendo gli animali, togliere erbacce, e molto altro.


Iniziando il gioco saremo accolti da un piccolo tutorial che ci farà eseguire delle azioni basilari come togliere le erbacce, raccogliere le nostre piantagioni già maturate, dar da mangiare ai pulcini e così via.


Ogni azione di questo tipo farà apparire degli oggetti da raccogliere, questi possono essere punti esperienza, monete, cibo ed oggetti speciali, in Farmville tutto era automatico, qui dovremo raccogliere tutto manualmente cliccando sugli oggetti che appariranno.



In alto a sinistra appariranno le varie missioni che potremo svolgere, portando a termine tale missioni otterremo molti punti esperienza e monete, da spendere ovviamente per aggiungere qualsiasi altro elemento al nostro campo, e quindi espanderlo giorno dopo giorno.


Proprio come nel primo Farmville dovremo aggiungere quanti più amici possibili, e potremo inviare e ricevere dei regali, ovviamente più amici avremo e più regali potremo accumulare.


In definitiva un ottimo sostituto a FarmVille che vi incollerà allo schermo per ore e ore senza neanche accorgevene!


Vai a FrontierVille


Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui social! Grazie! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>