Post Post: trasformare Facebook in un giornale online


Sappiamo tutti che su Facebook vengono condivise milioni di notizie, oltre che video, immagini, ed altri elementi relativi ai giochi e alle applicazioni che si utilizzano.


Tutte queste informazioni vengono visualizzate sulla bacheca principale, mostrando le notizie in ordine decrescente, cioè da quelle più recenti a quelle meno recenti.


Se però ci troviamo in una situazione in cui non è possibile accedere a Facebook (lavoro, scuola, ecc.) come facciamo a scoprire cosa stanno pubblicando i nostri amici? Con il servizio di oggi potremo farlo senza problemi.


Si tratta infatti di un servizio che permette di trasformare Facebook in un giornale da leggere online, con la grafica completamente rinnovata nessuno si accorgerà che effettivamente stiamo leggendo notizie del nostro profilo Facebook e non notizie di un vero giornale online!


Il servizio di cui parliamo è Post Post



Post Post


Post Post è un servizio gratuito che trasforma Facebook in un giornale da leggere online, contenendo tutti i vari link, video, foto ecc condivisi dai nostri amici.


Tutto ciò che dobbiamo fare, una volta entrati nel sito, è cliccare sul pulsante di Facebook in modo tale da accedere con i nostri dati, dalla finestra che si aprirà dovremo cliccare su “Allow” per permettere al servizio di avere regolari permessi.


Una volta fatto il giornale verrà creato, contenente dunque tutte le notizie pubblicate dai nostri amici.


L’opzione “All” è di default attivata, questa permette di visualizzare ogni elemento pubblicato dai nostri amici, se vogliamo possiamo filtrare le notizie in modo da mostrare solamente i video, oppure le immagini, o ancora solo i link.


Vai al sito Post Post


Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui social! Grazie! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>