Schweppes Profile App: applicazione Facebook per personalizzare il profilo



Ogni giorno Facebook apporta delle migliorie di ogni tipo, così da migliorare la stabilità del sito, ed includere sempre nuove funzioni.


Ultimamente avvengono degli aggiornamenti costanti sui layout dei profili, chiedendo all’utente di aggiornare e quindi cominciare ad utilizzare le nuove impostazioni.


Questi aggiornamenti permettono agli utenti di personalizzare il proprio profilo Facebook in modo semplice, tuttavia in pochi sanno come sfruttare le nuove opzioni.


Oggi vi proponiamo un’ottima applicazione Facebook che permette di personalizzare il profilo, in ben che non si dica creerà delle immagini spezzettate di una singola immagine, come fosse un puzzle, e quindi non dovremo fare altro che impostarle e taggarle secondo un certo criterio.


L’applicazione di cui parliamo è Schweppes Profile App.



Schweppes Profile App


Schweppes Profile App è un’applicazione Facebook che permette di creare delle piccole immagini partendo da una grande, in modo da utilizzarle per personalizzare il nostro profilo Facebook, in pratica l’immagine di profilo unita alle cinque piccole immagini nelle finestre di tag, formeranno l’immagine originale.


Per utilizzare l’applicazione dovremo prima consentirne l’accesso al nostro profilo, quindi potremo procedere al primo passo “1 Upload Picture” in cui dovremo caricare l’immagine desiderata, è consigliato caricare immagini abbastanza grandi.


Completato l’upload visualizzeremo la nostra immagine sul layout dell’applicazione, quindi potremo procedere a spostarla, ruotarla, ingrandirla e rimpicciolirla in modo da adattarla al layout in base alle nostre preferenze, al termine delle operazioni potremo salvare il lavoro cliccando  su “Save in photo album“.


Il nostro album adesso presenta il nuovo album di Schweppes Profile App, che adesso contiene sei immagini; una per l’immagine di profilo e cinque per le immagini da taggare, per prima cosa dunque dovremo taggare queste immagini.


Ogni immagine dovrà essere taggata secondo una certa priorità, l’ultima dovrà essere taggata per prima, per essere sicuri di procedere nel modo giusto sfiorate ogni immagine con il cursore del mouse, ognuna presenta delle descrizioni come “tag this first“, “tag this second” e così via, quindi è impossibile sbagliare l’ordine di tagging.


Una volta taggate le cinque piccole immagine non resta altro da fare che cliccare sull’immagine più grande, e quindi impostarla come immagine di profilo cliccando sulla relativa opzione, da notare che tale immagine non deve essere taggata, questo annullerebbe il precedente lavoro!


Se avete fatto tutto nel modo giusto dovreste ottenere qualcosa di simile all’immagine di questo post.


Ecco un video dimostrativo:



Vai all’applicazione Schweppes Profile App


Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui social! Grazie! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>