Google Art Project: esplora online diversi musei del mondo



I musei contengono pezzi di storia importanti a cui nessuno dovrebbe mai rinunciare a visitare, tuttavia sappiamo che i più importanti musei si trovano sparsi per il mondo, quindi visitarli tutti sarebbe decisamente molto complicato, a meno che di non visitarne uno ogni qualvolta si viaggi e si vada in una specifica città.


Per chi invece viaggia poco vi piacerà sapere che potete ugualmente visionare le opere d’arte esposte nei vari musei del mondo, stando semplicemente a casa davanti il computer. Come? Semplice, con il nuovo servizio proposto da Google; Google Art Project.



Google Art Project


Google Art Project è un nuovo servizio lanciato da Google che permette di esplorare virtualmente i più grandi musei del mondo, e quindi visualizzare le opere esposte, il tutto comodamente stando davanti il computer.


Una volta raggiunta la pagina principale del servizio dovremo solamente scegliere il museo dalla lista presente, e quindi scegliere di esplorare il museo oppure visualizzare solamente le opere esposte, ovviamente la prima opzione è molto più interattiva e divertente.


Durante la navigazione potremo spostarci cliccando sulle varie frecce direzionali all’interno della scena, oppure possiamo semplicemente premere i tasti freccia sulla tastiera.


Cliccando su un punto ci avvicineremo sempre più, fino ad arrivare nei pressi dei quadri, dove potremo visualizzarli ancora meglio cliccando sulla piccola icona “+” visualizzata vicino ad ogni quadro, sulla nuova visuale sarà presente l’immagine del quadro in alta risoluzione, accompagnata da titolo e nome dell’artista .


Tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, invece, potremo spostare la visuale semplicemente spostando il mouse.


La lista dei musei è in continua espansione quindi rimanete sintonizzati.


Vai su Google Art Project

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui social! Grazie! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>