Come installare Windows 8 e Windows 7 sullo stesso PC, in Dual-Boot

Di recente è disponibile la versione “Developer Preview” di Windows 8 in cui è possibile testare le caratteristiche del nuovo sistema operativo Microsoft.

Per installare il nuovo Windows 8 è necessario formattare il PC e procedere alla nuova installazione, oppure installarlo senza formattare, sullo stesso PC in cui è installato un altro sistema operativo, come Windows 7, in questo caso parliamo di Dual-Boot, e della possibilità di scegliere, all’avvio del PC, quale sistema operativo avviare.

Ecco quindi una semplice guida per installare Windows 8 sullo stesso PC in cui è installato Windows 7, creando una configurazione in Dual-Boot.


Primo passo: creare una nuova partizione

Se avete già una doppia partizione sul vostro disco fisso in cui non risiede nessun sistema operativo potete passare direttamente alla fase successiva.

Per creare una nuova partizione direttamente da Windows 7 clicchiamo sul pulsante “Start”, e quindi sul campo di ricerca digitiamo “diskmgmt.msc”, quindi avviamo l’applicazione trovata.

La Gestione Disco di Windows ci permette di operare con il disco fisso del computer, quindi di ridimensionare partizioni, crearne altre ecc.

La prima cosa da fare è creare dello spazio inutilizzato che sarà associato alla nuova partizione, per crearlo clicchiamo con il tasto destro del mouse sulla partizione dove è installato Windows 7 (generalmente C:) e selezioniamo “Riduci Volume”.

 

Uno spazio di 20 giga è più che sufficiente per installare Windows 8, quindi nel campo bianco dovremo inserire il valore in MB; 1 Giga equivale a 1024 MB, quindi moltiplicando 1024×20 otteniamo 20480, quindi inseriamo questo valore e clicchiamo su “riduci”.

 

A questo punto la schermata principale di Gestione Disco mostrerà lo spazio liberato non ancora allocato, quindi clicchiamoci su con il tasto destro e selezioniamo “Nuovo volume semplice”.

 

Completiamo la procedura guidata cliccando su avanti, se vogliamo, nel campo “Etichetta volume” possiamo assegnare un qualsiasi nome all’unità che stiamo creando, ad esempio “Windows 8“.

 

Al termine la nuova unità verrà formattata e sarà pronta per ricevere l’installazione di Windows 8.

 

Passo secondo: installare Windows 8 sulla nuova partizione

Ora che abbiamo la nuova partizione possiamo procedere ad installare Windows 8; per prima cosa, quindi, masterizziamo il file ISO in un DVD vergine, e al temine della masterizzazione riavviamo il PC eseguendo il boot da lettore dvd.

Procediamo con l’installazione selezionando la lingua desiderata, ed arriviamo alla schermata sottostante.

 

Clicchiamo su “Custom (advanced)”, quindi selezioniamo la nuova partizione creata precedentemente dal nome Windows 8, e clicchiamo su “Next”.

 

L’installazione di Windows 8 comincerà in questo momento, al termine, al riavvio del computer si presenterà la nuova interfaccia di Windows 8 in cui poter scegliere il sistema operativo da avviare, quindi il nuovo Windows 8 o il nostro Windows 7, da notare che accedendo alle impostazioni su tale schermata è possibile selezionare il sistema operativo da caricare di default al termine del conto alla rovescia.

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui social! Grazie! :)

One thought on “Come installare Windows 8 e Windows 7 sullo stesso PC, in Dual-Boot

  1. Ciao, volevo un’informazione: ma i file che avevo sulla partizione originaria( per intenderci dove è installato windows 7) li perdo? Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>