Ravenskye: nuovo gioco Facebook, prendi i comandi della banda di Cornelius

Ravenskye: nuovo gioco Facebook, prendi i comandi della banda di Cornelius

Su Facebook puoi trovare tanti giochi utili per passare un po’ il tempo divertendosi e giocando anche con i propri amici.

Oggi ti presentiamo un nuovo gioco Facebook che ti metterà nei panni di una buffa banda alle prese con la costruzione di una nuova città.

In viaggio verso una destinazione ignota, la banda di Cornelius si trova a sorvolare una terra desolata e dimenticata da tutti, ma ecco che una tempesta fa precipitare il velivolo facendolo schiantare proprio in quella terra, nessun ferito, ma ora è il momento di lavorare per venir fuori da tale situazione.


Il gioco di cui parliamo è Ravenskye, ed una volta atterrati (alias schiantati al suolo), dovrai scegliere il personaggio con cui giocare e quindi dare il via alla costruzione della tua nuova città.

In Ravenskye conoscerai tanti personaggi tra cui il capitano Cornelius, ogni nuovo personaggio ti verrà presentato con una piccola storia su di lui, potrai quindi eseguire tutte le missioni assegnate da ognuno di essi.

Nel gioco dovrai farti strada tra i rovi e pietre che ti impediscono di prosegue, dovrai quindi eliminarli sfruttando le tue preziose energie, ma tutto questo non potrai farlo se prima non costruirai un campo base per la squadra, ed un piccolo campo in cui coltivare i frutti di cui si nutrirà la squadra.

Ovviamente la collaborazione con gli amici è praticamente essenziale per poter proseguire, particolari edifici possono essere costruiti solo tramite alcuni rari materiali che solo gli amici potranno inviarti.

Buona fortuna e buon divertimento con il gioco Facebook Ravenskye

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui social! Grazie! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>